Germogli di Rubus Ulmifolius (Rovo)


 

 

La pianta di rovo in questo momento dell’anno tira fuori i germogli teneri dalle sommità oppure laddove nasce una nuova pianta.

Qui a Roverella il rovo è abbastanza presente e direi che è il caso di  prendere una manciata di germogli per un risotto, così non si corre il rischio che infestino troppo.

Nell’uso popolare, i giovani germogli, raccolti in primavera, sono ottimi lessati brevemente.

Dunque come si dice in Permacultura, “il problema è la soluzione” e nel caso del Rubus Ulmifolius, essendo un infestante, conviene mangiarlo!

Da problema diventa soluzione. Ora è il momento dei germogli, a fine primavera e inizio estate arriveranno i fiori anch’essi commestibili, infine in piena estate arriveranno i frutti (le more).

 

Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>